Bibenda e Merum: due guide per il nostro Olio biologico

Siamo orgogliosi di annunciare la nostra presenza in due importanti guide del settore appena uscite: Bibenda e Merum ospitano tra loro pagine infatti, per le edizioni 2021, la recensione del nostro olio biologico. E’ in particolare la nuova etichetta “Uliveta Alta“, il cru con certificazione IGP Toscano Colline di Firenze, a ricevere l’attenzione delle giurie esaminatrici.

La guida “Merum” degli olii 2021 è rivolta a un pubblico di lingua tedesca: distribuita in Germania, Austria e Svizzera segnala ogni anno le migliori produzioni italiane (gli “Italiens Topöle”). Dopo un primo livello di selezione, solo il 46% dei campioni giunti in redazione passano all’assaggio finale. Entrambi le nostre etichette hanno ricevuto il “Cuore verde” dalla redazione di Merum: l’extravergine Bio 2020 spicca per “un frutto verde di media intensità; erbaceo, carciofi, mandorle acerbe, abbastanza amaro e chiaramente piccante, molto sottile”, mentre Uliveta Alta, che si fregia della certificazione IGP Toscano Colline di Firenze si caratterizza all’esame visivo per un verde chiaro, mentre il test olfatto-gustativo esprime un fruttato sottile: “erba, mandorle e foglie di olivo”.

Bibenda è la guida realizzata dall’AIS, Associazione Italiana Sommelier, che da oltre 20 anni indica nella sua versione cartacea e digitale le migliori aziende italiane produttrici di olio extravergine di oliva di qualità. La Fattoria Poggio di Fiesole si trova in compagnia, nell’edizione 2021, di altre 337 realtà del territorio nazionale con Uliveta Alta, l’etichetta IGP prodotta in numero limitato di bottiglie. Riportiamo per intero le impressioni della giuria di esperti che ha assegnato un ottimo voto di 4 gocce al nostro olio: “Giallo dorato con riflessi verdi. Concentra sensazioni di pomodoro, lattuga, mela verde, melanzana ed erba recisa. Scalpitante e di notevole struttura al palato, con incipit decisamente amaro e lunga chiusura al peperoncino”. Per l’accostamento con il cibo, questo il suggerimento della guida dell’AIS: “Sarà perfetto l’abbinamento con una tagliata di manzo. Ottimo anche su una vellutata di zucca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *